Free timeUn momento per sorridere!

Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrire la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito e per raccogliere dati a fini statistici in forma anonima.

Proseguendo la navigazione o cliccando su Ok, l’utente esprime il consenso ed accetta così l'utilizzo degli stessi. Altrimenti può bloccare i cookie seguendo il link a fianco. Maggiori info

Ok

Per i trattamenti dei dati che previo suo consenso, società terze non note a A.S.D. Budoshin Hukyukay potrebbero porre in essere attraverso i cookie, collegandosi a questo link ed avvalendosi del relativo servizio, potrà personalizzare le sue scelte: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte. Un altro link utile per la gestione dei cookie: www.aboutcookies.org. Qui di seguito il link alla Privacy policy 2018.

Istruzioni per la disiabilitazione dei cookie del browser
Se preferisce può disabilitare i cookie direttamente dal browser, tuttavia, alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Kobudo

INTRODUZIONE AL KOBUDO DI OKINAWA

Nel Giappone feudale, come nell’antico regno di Ryukyu (odierna Okinawa), era vietato a coloro che non appartenevano alla casta dei Bushi (武士, lett. “Guerreri”), di portare con sé armi da guerra come la spada, la lancia, l’alabarda ecc. In Okinawa in particolare, fra il XV ed il XVI secolo, prima il legittimo sovrano e poi i conquistatori giapponesi, emanarono due editti che bandivano il possesso ed il porto d’armi nei confronti di tutta la popolazione civile.

Il Kobudo (古武道, letteralmente “Antica Arte marziale”) deriva dalla necessità di sopravvivenza della popolazione di Okinawa, sulla quale si accanivano pirati e conquistatori in cerca di ricchezza, di gloria e di mezzi di sussistenza. La caratteristica principale del Kobudo d’Okinawa è che le sue tecniche nascono dall’uso di attrezzi quotidiani da lavoro, la cui evoluzione in armi deriva dall’esperienza di una miscellanea di persone provenienti da tutto l’Oriente: monaci erranti, guerrieri senza padrone, commercianti giramondo, nobili fuggiaschi, umili pescatori, contadini e malfattori.

  

Kobudo Adulti

 

L’arte marziale del Kobudo di Okinawa risulta attuale ancora oggi, perché insegna ad ogni persona un metodo utile per disciplinare il corpo e la mente, indagando il passato per arricchire il nostro presente.

Nel Budoshin Dojo le lezioni sono basate sulla progressione didattica dalla AIKO (Associazione Italiana Kobudo Okinawa) che si basa sul Kobudo della famiglia Matayoshi.

 

Per chi desidera sperimentare il Kobudo della scuola Budoshin, la prima lezione è gratuita.

SEGUICI SU
Facebook

ATWO-EU Pagina Facebook

Pagina Ufficiale
ATWO - Europe branch
 

Makotokai Pagina Facebook
Pagina Ufficiale
Makotokai Carpi

 

ORARIO LEZIONI
Orario lezioni 2019
Joomla templates by Joomlashine - Powered by MKW