Free timeUn momento per sorridere!

Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrire la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito e per raccogliere dati a fini statistici in forma anonima.

Proseguendo la navigazione o cliccando su Ok, l’utente esprime il consenso ed accetta così l'utilizzo degli stessi. Altrimenti può bloccare i cookie seguendo il link a fianco. Maggiori info

Ok

Per i trattamenti dei dati che previo suo consenso, società terze non note a A.S.D. Budoshin Hukyukay potrebbero porre in essere attraverso i cookie, collegandosi a questo link ed avvalendosi del relativo servizio, potrà personalizzare le sue scelte: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte. Un altro link utile per la gestione dei cookie: www.aboutcookies.org. Qui di seguito il link alla Privacy policy 2018.

Istruzioni per la disiabilitazione dei cookie del browser
Se preferisce può disabilitare i cookie direttamente dal browser, tuttavia, alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Kobudo Junior Intro

INTRODUZIONE AL KOBUDO PER GIOVANI

Negli ultimi anni, il numero dei giovani praticanti di Kobudo (Kobudo-ka) sta progressivamente aumentando. Questo fattore è sicuramente apportato dal sempre crescente numero di personaggi fantastici come le Tartarughe Ninja e Dragon Ball, oppure da campioni come Bruce Lee, Jet Li ecc. Tutti questi modelli di eroe, generati dai media, possiedono un comune denominatore che coincide nella loro personale abilità nelle Arti marziali e nell'utilizzo delle Armi tradizionali dell'antichità. Ma il motivo del loro successo risiede anche nella loro totale adesione a quella filosofia ideale di giustizia e di pìetas a cui tutte le culture evolute hanno aspirato. Il mito del paladino, del cavaliere "senza macchia e senza paura" che, attraverso la propria forza e un coraggio sovrumano, sfida i malvagi ed i potenti è vivo ancora oggi grazie al sogno delle nuove generazioni. Come ieri, i miti dell'antichità continuano a rinnovarsi sotto forme che, sebbene generati da lontani entroterra culturali, non sono così diversi da quelli occidentali.


Oggi, nelle palestre di Arti marziali (Dojo), il contributo che un insegnante di Kobudo (lett. "Antica arte marziale") può dare alla formazione umana del bambino presenta aspetti molto positivi, sia nel campo della socializzazione (mediante l'integrazione nel gruppo, il cameratismo e il rispetto reciproco), che nella crescita individuale (attraverso l'emulazione, la competizione e lo sforzo); si aggiungano a queste caratteristiche interiori uno sviluppo fisico equilibrato, che interessa tutto l'organismo. E poiché il bambino è un individuo in piena evoluzione, la didattica del Kobudo deve essere adeguata a questa progressione: agli esercizi-gioco iniziali, tipici del Karate, segue il lavoro tecnico che permette al bambino di affrontare l'adolescenza con le conoscenze tecniche necessarie per poter valorizzare i progressi e fissare le mete.


La progressione didattica di Kobudo del Budoshin Dojo scelta per i giovani segue parametri più delicati rispetto a quanto richiesto agli adulti. Questo problema si riflette anche sulla natura delle armi. Infatti, la maggior parte di esse è fabbricata con materiali più leggeri e/o rivestiti in gomma o gommapiuma. La prima lezione è sempre gratuita.

SEGUICI SU
Facebook

ATWO-EU Pagina Facebook

Pagina Ufficiale
ATWO - Europe branch
 

Makotokai Pagina Facebook
Pagina Ufficiale
Makotokai Carpi

 

ORARIO LEZIONI
Orario lezioni 2019
Joomla templates by Joomlashine - Powered by MKW